martedì 07 marzo 2017 18:38

La strada scomparsa

Rolando Fazzari chiederà il fallimento della sua Ligur Block. Il Sindaco che fa?

Un'azienda alluvionata, a cui è impossibile accedere perché la strada è distrutta, a causa di un ponte abusivo.

E Rolando Fazzari, che Mimmo Lombezzi definisce l’Edipo della ‘Ndrangheta, il ragazzo che si ribellò contro suo padre e contro il clan, rifiutando di uccidere, ora è stanco.

Il Sindaco di Balestrino, racconta Rolando, in quattro mesi non gli ha mai risposto in via ufficiale, solo a parole.

Ma la strada resta chiusa, e ora chiuderà anche la Ligur Block. Questo fa particolarmente male, perché Rolando Fazzari non è solo un imprenditore, ma è un simbolo: è la dimostrazione che alla 'ndrangheta ci si può ribellare, che non si deve per forza chinare la testa.

Rolando ha pagato e paga ancora un prezzo molto alto per aver voluto stare dalla parte giusta.

Meriterebbe tutto l'aiuto che gli enti pubblici dànno agli altri imprenditori, e forse anche qualcosa di più.

Ninin

Ti potrebbero interessare anche: