Cose belledomenica 24 settembre 2017 10:07

Naufragio

Inaspettata, una poesia. Di Mariuccia Vincenti

 

Mare luccicante di stelle

piovute da un sole già alto

in un mattino d’aprile


Ci passiamo sopra col nostro barcone

tra onde sferzate dal vento

spumeggianti


Quasi lo afferro

questo mare di stelle

La costa è vicina

e io sono salvo


D’un tratto il barcone vacilla

si rovescia

le stelle del mare sono sopra di me

mi coprono

non riesco più a vederle

sprofondo, bevendo acqua


Freddo e paura, buio


Quando torno a galla

sono una croce che vaga

leggera

in frantumi di stelle

in frantumi di sogni.



Mariuccia Vincenti

aprile 2017

Mariuccia Vincenti

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ

giovedì 12 luglio
mercoledì 04 luglio
lunedì 02 luglio
mercoledì 27 giugno
(h. 15:28)
giovedì 31 maggio