Contromanomercoledì 10 gennaio 2018 19:25

Mancavano le colonnine elettriche

A far del soffoco nella città delle fumate Costa e del carbone a cielo aperto, piovono ora 10 colonnine per la ricarica di auto e moto elettriche. Come se ci fossero

L’assessore Santi si mostra gasatissimo e spiega tutto il dispiegamento, come diligentemente riportato da Savonanews.it a firma di Luciano Parodi: In arrivo dieci colonnine di ricarica per veicoli elettrici a Savona. La Giunta Comunale, nella sua più recente seduta, ha dato il via libera alla delibera presentata dall'Assessore all'Ambiente Pietro Santi relativa alla “Approvazione del progetto per la realizzazione delle infrastrutture previste dal P.N.I.R.E. per la ricarica di veicoli elettrici del bando per l'assegnazione di fornitura e gestione del servizio – Installazione di n. 10 colonnine sul territorio comunale di Savona”.

Il provvedimento fa seguito all'iniziativa della Regione Liguria, che aveva presentato due progetti da presentare nell'ambito del Piano nazionale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la stipulazione di appositi accordi di programma per garantire lo sviluppo del servizio di ricarica dei veicoli elettrici; con la delibera del 12.05.2015, il Comune di Savona – che rientra nel Progetto 1 della Regione (area di interesse Genova e Savona) – aveva approvato il protocollo d'intesa tra Comune e Regione per l'installazione delle colonnine. Per l'attuazione del progetto, Regione Liguria si avvale di I.R.E. Spa.

Il Comune di Savona ha individuato, secondo le modalità e quantità previste dal progetto, la localizzazione delle 10 colonnine: 1 in via Bonini – auto; 2 in via Stalingrado presso “Le Officine” - auto e moto; 1 in piazza Aldo Moro – auto; 2 in via Vittime di Brescia presso “Il Gabbiano” – auto e moto; 1 in piazza del Popolo - auto e moto; 1 in via Venezia – auto e moto; 1 in via Chiodo presso la Vecchia Darsena; 1 in via Genova, presso l'Ospedale San Paolo.

IRE procederà all'avvio della procedura di gara di fornitura con posa in opera delle colonnine: la gestione delle stazioni di ricarica sarà affidata al fornitore delle stesse per un periodo di cinque anni e per tale periodo saranno a carico dello stesso tutti i costi di gestione e manutenzione.

“Un passo in avanti verso una mobilità più sostenibile e un maggior rispetto dell'ambiente”, commenta l'Assessore all'Ambiente Pietro Santi. “Si tratta di un'iniziativa che il Comune e la Regione hanno portato avanti in collaborazione negli anni scorsi, che ora trova compimento e che porterà dieci colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, le quali saranno posizionate in zone strategiche e molto frequentate della Città”. 


Ninin

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ

venerdì 19 gennaio
giovedì 18 gennaio
mercoledì 17 gennaio
lunedì 15 gennaio
(h. 18:58)
sabato 13 gennaio
giovedì 11 gennaio
(h. 18:39)
lunedì 08 gennaio
(h. 11:04)
mercoledì 03 gennaio
giovedì 28 dicembre