Newsvenerdì 15 giugno 2018 18:40

Colata di ghisa su due operai, uno è gravissimo

Quella di oggi, nella Bergamasca - ma il luogo non conta - è solo l'ultima delle centinaia di notizie di incidenti sul lavoro che s'infittiscono sempre più e fanno morti e feriti come una guerra, mentre ancora in Liguria si piange per la morte assurda di Salvatore Lombardo, l'operaio che ha perso la vita ieri nello stabilimento Fincantieri a Sestri Ponente

La Procura di Genova sta indagando per omicidio colposo sulla morte di Salvatore Lombardo, ed è stato accertato che l'operaio, caduto da circa 20 metri, non indossava l’imbragatura di sicurezza.

La testata Fivedabliu riporta al riguardo le parole del Segretario Generale Fiom Cgil Genova Bruno Manganaro: “Salvatore Lombardo è morto lavorando in Fincantieri, una ditta in appalto dove i tempi di lavoro e i costi per la produzione mettono a rischio la vita.

Si lavora per poter vivere decentemente insieme alla propria famiglia, ma il lavoro insicuro  può portare alla morte.Bisogna che velocemente si convochi un tavolo presso la Prefettura insieme al Sindacato, gli Enti locali, la Fincantieri, Asl, Inail perché è necessario capire e trovare soluzioni a queste morti. La morte di Salvatore deve essere ricordata evitando che tutto si ripeta”.

http://www.fivedabliu.it/2018/06/14/morire-di-lavoro-in-fincantieri/  

Condividiamo le parole dei colleghi di Fivedabliu: la civiltà tramonta giorno per giorno, soffocata da orari di lavoro sempre più serrati, riduzione dei diritti e precarietà.

E aggiungiamo: il neonato Governo se la sente di sanzionare le aziende dove accadono queste tragedie con una bella dose di giorni di chiusura e i lavoratori retribuiti?

La Nuova Savona

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ

mercoledì 19 settembre
lunedì 17 settembre
domenica 16 settembre
sabato 15 settembre
venerdì 14 settembre
giovedì 13 settembre
(h. 08:10)
mercoledì 12 settembre
sabato 08 settembre
(h. 18:15)
giovedì 06 settembre
martedì 04 settembre