Newsmartedì 10 luglio 2018 05:53

TIR ad Albisola: l'ordinanza

Dal prossimo venerdì e fino al 14 settembre, i mezzi pesanti diretti a Savona non potranno circolare nelle Albissole al venerdì pomeriggio, dalle 15 alle 21. Due mesi di “prova” per poi, probabilmente, intervenire anche sugli orari mattutini a partire da settembre, quando riapriranno le scuole: questa l'intenzione del sindaco Orsi

TIR ad Albisola: l'ordinanza

Ieri mattina in Prefettura si è tenuta la Conferenza dei Servizi conclusiva a seguito della riunione di dieci giorni fa in cui i Sindaci del Levante savonese avevano annunciato l'intenzione di porre un freno alla congestione stradale dovuta alle centinaia di TIR vomitati ogni giorno dal casello di Albisola, in gran parte alla volta del porto.

A quanto si apprende, oggi pomeriggio in Prefettura ci sarà un'altra riunione, stavolta operativa, per l'applicazione dell'ordinanza.

Ordinanza a parer nostro sacrosanta, ma il casino probabilmente sarà inevitabile, almeno per i primi tempi: i camion in caso di uscita al casello di Albisola verranno subito reindirizzati sulla rotatoria per farli rientrare di nuovo in autostrada, e lo stesso succederà se dovessero uscire a Celle.

Infatti, nonostante le segnalazioni che saranno affisse su cartelli a cura di Autorità portuale e Comune di Savona, la Stradale mostra un'ovvia preoccupazione.

Ve lo immaginate? Fermare ogni camion che esce, capire dove va, se del caso rispedirlo indietro.

Il tutto con l'ormai nota carenza di personale nelle Forze dell'Ordine.

In ogni caso, tutto quel che eviterà il delirio che varazzini, cellesi e albisolesi vivono da decenni sarà probabilmente ben accetto da chi ogni giorno impiega anche ore per coprire i pochi chilometri che separano il Levante da Savona.

lanuovasavona.it

Ti potrebbero interessare anche: