Mezza politica28 luglio 2018 06:11

Creativi sopra le righe

OrgoglioLiguria, Liguria sopra le righe, Savona sopra le righe: ragazzi preparatevi ché il prossimo weekend è tutto uno slogan dalle nostre parti. Ah, dite voi, sono anni che è tutto uno slogan? In effetti dalla sbornia di parole, hashtag e annunci roboanti sembrano emergere, almeno a Savona, solo cassonetti strapieni

Creativi sopra le righe

I giornali son impegnatissimi a dar conto del magico weekend che ci aspetta, col povero Toti come attrazione che si sposterà come un fulmine tra Varazze, Finalborgo e Pietra Ligure.

Savona la salta?

A quanto pare sì.

Forse non è passata inosservata la presenza del nostro Sindaco alla convention berlusconiana di ieri. A volte essere alti può essere un problema in effetti.

Lei poverina non aveva detto niente a nessuno, ma l'han beccata: Toti impegnato a combattere il rimpasto di giunta a Savona potrebbe anche aver faticato a digerire la fotoricordo.

Comunque ritorniamo pure a Savona sopra le righe: sopra le righe ci stanno i pallini.

Infatti, adesso, oltre ai fiumi di rumenta che intasano le strade (ma non c'era il piano straordinario? I 93mila euro in più ad ATA per vuotare i cassonetti che fine han fatto?) le vie cittadine son lastricate da piccoli pois – non righe eh, pois – di plastica colorata, che porteranno turisti e residenti a scoprir le meraviglie cittadine. 'Na roba...

È una soddisfazione essere una città, ma che dico una città, una regione sopra le righe.

Anche se a noi, noti criticoni, pare che sopra le righe siano solo gli inventori di cotanta pensata.

lanuovasavona.it

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ

mercoledì 31 ottobre
lunedì 01 ottobre
mercoledì 08 agosto
martedì 07 agosto
Inquieti in comune
(h. 16:28)
martedì 31 luglio
Soldi spesi bene
(h. 18:54)
sabato 28 luglio
mercoledì 25 luglio
Con 34.000 euro
(h. 15:02)