Cose bellegiovedì 04 ottobre 2018 07:27

Da Riace a Murialdo, passando per Rai 3

L'accoglienza può funzionare, e diventare una ricchezza per i paesi ospitanti: il Comune di Murialdo ne è un esempio. A seguito dell'articolo di Mimmo Lombezzi apparso la settimana scorsa sul Fatto Quotidiano, anche le telecamere di Rai 3 sono andate a vedere come il paese valbormidese abbia saputo trasformare l'immigrazione da emergenza a valore aggiunto

Da Riace a Murialdo, passando per Rai 3

Il servizio è andato in onda il 2 ottobre su Carta Bianca, proprio nel giorno in cui ha fatto scalpore l'arresto del sindaco di Riace per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Un arresto che ha immediatamente scatenato la polemica politica, in quanto il Giudice per le indagini preliminari ha già smontato il 90 per cento delle accuse: non c'è stato nessun tornaconto economico per il sindaco Mimmo Lucano, intorno al quale si è infatti immediatamente creato un vasto movimento solidale.

In Valbormida i Comuni coinvolti nel progetto di accoglienza Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) sono Millesimo, Roccavignale, Murialdo, Cosseria e Cengio: il sindaco di Cengio ha recentemente espresso delle perplessità sull'opportunità di proseguire col progetto Sprar, seguendo la linea di Cairo e Carcare che non hanno aderito al programma di accoglienza.

A Murialdo invece siamo stati diverse volte, per il lavoro di documentazione sia scritta che video sulla crisi complessa che Mimmo Lombezzi sta portando avanti da tempo insieme a Mario Molinari: abbiamo filmato, tra le altre cose, la casa dove Giampiero Icardo ospita ragazzi provenienti da diversi Paesi africani, che in Italia hanno trovato accoglienza iniziando proprio da lavori di volontariato per conto del Comune.

Questo li ha portati ad essere dapprima conosciuti, nell'ambito della piccola comunità valbormidese, poi anche apprezzati: non è raro che gli abitanti si preoccupino di rifocillarli con bibite e spuntini, quando li vedono al lavoro sulle piazze o nelle strade del paese.

Ciò che abbiamo potuto documentare conferma che l'accoglienza, se gestita in modo intelligente, può trasformarsi in un'ottima esperienza non solo per chi ne beneficia, ma anche per i territori ospitanti.

Qui il link alla puntata di Carta Bianca andata in onda martedì:

https://www.raiplay.it/video/2018/10/Quando-l-accoglienza-funziona-02102018-b6680a15-02d4-4afd-81e9-8c493b0ba4b8.html

Segnaliamo inoltre la richiesta unanime rivolta da amministratori locali e associazioni al presidente della Camera Roberto Fico durante il convegno tenutosi ieri a Roma “L’immigrazione come risorsa”: quella di difendere il sistema Sprar. 

L'evento si è aperto con un lungo applauso rivolto al sindaco di Riace Domenico Lucano, il cui sistema d’accoglienza e integrazione è stato definito da più parti, anche in Europa, come un modello.

Leggi anche http://www.lanuovasavona.it/2018/09/26/leggi-notizia/argomenti/crisi-complessa-1/articolo/sprar-murialdo-e-la-prova-che-quando-lintegrazione-e-intelligente-funziona.html 

www.lanuovasavona.it/<wbr></wbr>2018/10/05/leggi-notizia/<wbr></wbr>argomenti/news-1/articolo/<wbr></wbr>iostoconriace.html

lanuovasavona.it

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ

domenica 11 novembre
ChiAmaMilano
(h. 07:03)
mercoledì 07 novembre
Dialoghi con Agnese
(h. 05:40)