Newsdomenica 28 ottobre 2018 05:13

La pioggia non ferma il corteo antifascista

Quando le molte anime della Savona antifascista giocano insieme vincono. Così è stato ieri, nonostante la pioggia e l'allerta, nonostante la “zona rossa” nei dintorni della sede di Casapound, nonostante qualche incomprensione sul percorso che ha creato un attimo di tensione verso le 17.30

La pioggia non ferma il corteo antifascista

Le stime parlano di 1500 persone scese in piazza, e il corteo era davvero ben nutrito anche e soprattutto da tanti giovani.

Dall'ANPI alla CGIL, dall'ARCI all'ISREC, da Rifondazione al PD, da Balduino Astengo fino ai migranti e al sindaco Caprioglio, a manifestare contro fascismo e intolleranza sotto l'ombrello oggi c'era gran parte di Savona.

Il Comitato Antifascista può dirsi soddisfatto, perché questa grande manifestazione che ha sfilato pacificamente per le vie della Città nonostante le avverse condizioni meteo conferma quello che abbiamo visto negli ultimi mesi: Savona non ci sta a veder distruggere le sue lapidi, la sua memoria e la sua identità.

foto e articoli a questi link: http://www.lanuovasavona.it/2018/10/27/leggi-notizia/argomenti/news-1/articolo/la-pioggia-non-ferma-il-corteo-antifascista-foto.html 

http://www.lanuovasavona.it/2018/10/27/leggi-notizia/argomenti/news-1/articolo/in-centinaia-al-corteo-antifascista-sotto-la-pioggia-sindaco-incluso.html 

lanuovasavona.it

Ti potrebbero interessare anche: