Inchieste25 marzo 2014 09:22

Piscine, sganasciarsi con le analisi (tutto vero purtroppo)

Le carte esilaranti di un paio di sopralluoghi alla piscine comunali. Impianto aperto, gente che nuota, muffa nelle docce e acqua pura. Si vede! Leggere per credere (e il Comune paga)

Piscine, sganasciarsi con le analisi (tutto vero purtroppo)

Il 25 maggio 2012 un'apposita commissione comunale effettuò due sopralluoghi: uno alla piscina Zanelli, l'altro a quella di Piazzale Eroe dei Due Mondi. I rispettivi verbali hanno un che di tragicomico che racconta purtroppo una situazione al limite del paradosso.

Piscina Zanelli, il verbale - testualmente - inizia così: "Con il presente verbale di sopralluogo, (virgola) si dichiara che in piscina ci sono delle persone che nuotano(...)"

Madddai... Geniale!

Per i disabili si scopre che mancano solamente un corrimano, un maniglione, una comoda. Che vuoi che sia. Negli spogliatoi femminili c'è addirittura umidità e manco a dirlo si staccano gli zoccolini. Alta ingegneria: nel 2012 d.C. "mancano gli appendini nelle docce"

Il "sopralluogo" termina alle 11:30

> Piscina di Piazzale Eroe dei Due Mondi, testuale: "L'impianto è regolarmente aperto e funzionante"

Però!

Continua: "i locali adibiti a spogliatoio, servizi igienici e docce sono puliti MA presentano tracce di muffa"

Puliti con muffa! Logico, no?

Infine, attenzione: "IL LIVELLO DI PUREZZA DELL'ACQUA, VISTA DAL TERRAZZO SOPRA IL BORDO VASCA, E' APPARENTEMENTE BUONO"

Capito la scienza?

ninin.liguria@gmail.com

Ecco le carte

 

 

 

ninin & co.

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ