Contromano24 marzo 2015 15:54

Libera svuota le scuole per riempire le piazze

Maestre, forze dell’ordine e il terzetto comunale Ditullio - Sorgini - Di Padova a parte, erano tutti o quasi allievi delle scuole savonesi a gremire le strade del centro per la “marcia” di Libera titolata “La Verità illumina la Giustizia”

Libera svuota le scuole per riempire le piazze

Una verità a tratti un po’ fioca visto che Dina Molino, referente di Libera nonchè moglie dell’ingegnere dell’Autorità Portuale De Stefanis, responsabile unico del procedimento della piattaforma vadese Maersk, dove i Fotia lavoravano, si è ben guardata dal rispondere alle nostre semplici domande antimafia. Vediamo:

Ninin

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ