News14 maggio 2016 09:36

Derivati SWAP: il PCL dal canto suo

Gravissimo ciò che apprendiamo dalla stampa oggi.Gravissimo ma utile per dimostrare ai Savonesi come è stato gestito il Comune dalle Giunte precedenti che vedevano la partecipazione del PD e della " cosiddetta Sinistra " di Rifondazione e SEL, che tentano oggi di riciclarsi e rifarsi una verginità con la lista "rete a sinistra"

Derivati SWAP: il PCL dal canto suo

Tutti responsabili di aver compiuto scelte che hanno portato ad indebitare i lavoratori, i pensionati,i disoccupati, gli studenti, gli anziani con banche miliardarie private, in questo caso sembrerebbe Deutshe Bank attraverso un intermediario finanziario.

Debiti di milioni di euro, per nutrire un sistema parassitario e anti popolare!!!La nostra denuncia e il nostro programma non cadono dunque nel vuoto e sono pertanto urgenti erealisti per il futuro di tutti :

1­ - Abolire il debito verso istituti di credito privati e dirottare tutto il denaro per opere di pubblicautilità e per creare occupazione.

2­ - Cacciare i servi dei poteri forti dal Palazzo Sisto.Quel debito va disconosciuto e immediatamente messo a bilancio per servizi sociali, per un asilonido pubblico e gratuito, per creare posti di lavoro e per restituire ai savonesi ciò che è nostro perdiritto, per aver sempre servito i padroni con il nostro sudore.Tale proposta presente al primo punto del nostro Programma Elettorale si incastra perfettamentecon l'esproprio per pubblica utilità del Palazzo di Bankitalia per riconvertirlo in alloggi popolari

PCL

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ