Mezza politica03 novembre 2016 18:57

Il gioco delle parti

Se vivessimo in un'altra città, i botta e risposta al veleno via facebook tra Ilaria Caprioglio e Cristina Battaglia potrebbero quasi esser divertenti. Ma purtroppo siamo qui, e non riusciamo a divertirci molto

Il gioco delle parti

Tagli ai servizi sociali, sciabolate alla cultura, nessun investimento a vista per salute pubblica e tutela dell'ambiente.

Ed è tutto il pomeriggio che le due signore litigano in punta di fioretto sui social.

Ora il nostro parere, ovviamente non richiesto.

Le responsabilità della giunta precedente sono sotto gli occhi di tutti, e Savona deve continuare a chiedere risposte, a partire dal casino coi derivati.

Ma che il bilancio di Savona fosse catastrofico lo sapevamo tutti: il Comune era a rischio commissariamento già in primavera, a due mesi dalle elezioni. Era su tutti i giornali.

Insomma, ce n'è per tutti.

L'amministrazione Caprioglio deve partire dall'accertamento di queste responsabilità e poi dirci con chiarezza cosa vuol fare.

Altrimenti, la petizione #commissariamosavona non ce la toglie nessuno. Sarebbe forse più dignitoso.

 

Ninin

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie di NININ